LIBRI – Governo e gestione dell’igiene nelle strutture sanitarie (Manuale pratico)

LIBRI – Governo e gestione dell’igiene nelle strutture sanitarie (Manuale pratico)
Argomento: Organizzazione Sanitaria malattie infettive
Autore o
curatore:
Gianfranco Finzi, Ugo Luigi Aparo, Umberto Moscato, Daniela Pedrini, Gabriele Pelissero, Gualtiero Ricciardi, Egidio Sesti, Carlo Signorelli
Pagine: 496
ISBN: 88-490-0164-9
Anno: 2007
Prezzo: € 48,00
Spedizione: gratuita!

Editore: IL PENSIERO SCIENTIFICO EDITORE
Via Bradano 3/c, 00199 ROMA
tel. 06862821 fax 0686282250
e-mail: pensiero@pensiero.it
costo euro: 48.00

Realizzato per gli operatori sanitari impegnati in attività di prevenzione e di direzione sia all’interno che all’esterno degli ospedali, questo volume fornisce le più attuali conoscenze sulla patogenesi delle infezioni, mettendo in luce i principi emanati per la loro prevenzione e cura e le indicazioni aggiornate sugli aspetti più importanti dell’igiene. Quanto è scritto deriva direttamente dal lavoro quotidiano svolto sul campo, dallo studio, dall’esperienza di insegnamento nella scuola per assistenza infermieristica e dalle esperienze professionali vissute in prima persona in tutta la materia trattata, accentuando in questo modo il taglio operativo del contenuto.

INDICE


1. Igiene, malattia e stato di salute, epidemiologia generale
Igiene; Malattia; Salute; Epidemiologia

2. Le malattie infettive
Considerazioni generali; Febbre; Batteriemia; Sepsi; Esantemi ed enantemi;
Agenti delle malattie infettive
3. Epidemiologia delle malattie infettive
Serbatoio di infezione; Fonte di infezione; Oggetto di infezione; Veicoli e
vettori; Vie di eliminazione; Vie di ingresso; Meccanismi di trasmissione
delle infezioni

4. Profilassi delle malattie infettive
Denuncia; Accertamento diagnostico; Isolamento; Pulizia; Decontaminazione;
Disinfezione; Sterilizzazione; Disinfestazione; Immunoprofilassi

5. Le infezioni ospedaliere
Definizione; Storia; Epidemiologia; Classificazione; Sorgenti di infezione;
Eziologia; Fattori implicati nella diffusione delle infezioni ospedaliere;
Localizzazioni più frequenti; Il ruolo del laboratorio di microbiologia;
Profilassi; Sorveglianza; Obiettivi e strategie; Raccomandazioni in tema
di prevenzione delle infezioni ospedaliere; Il Comitato per la lotta e la sorveglianza
delle Infezioni Ospedaliere; Il Comitato per la lotta alle Infezioni
Ospedaliere e il Governo Clinico; Il “nuovo” Comitato; L’infermiere
epidemiologo; Il carico socio-economico delle infezioni ospedaliere; La
situazione in Italia; Rilevazione delle infezioni ospedaliere nella scheda
di dimissione ospedaliera

6. Igiene e sicurezza nel lavoro
La gestione della sicurezza in ambito ospedaliero; Misure generali di
tutela; Figure del datore di lavoro, dirigente e preposto; Valutazione dei
rischi; Servizio aziendale di prevenzione e protezione; Il rappresentante
dei lavoratori per la sicurezza; Sorveglianza sanitaria; Diritti ed obblighi
dei lavoratori; Informazione del lavoratore; Formazione del lavoratore; Il
sistema sanzionatorio; Vigilanza sull’igiene e sicurezza nei luoghi di
lavoro; Patologie da lavoro; Promozione della salute in ambito sanitario;
Le sfide per il mondo del lavoro nel XXI secolo

7. Rischio biologico e profilassi vaccinale negli operatori sanitari
Introduzione; Classificazione degli agenti biologici in base alla pericolosità
ed al rischio di infezione per l’uomo (D.Lgs. 626/94); Malattie a
trasmissione ematica; Il rischio di trasmissione; L’infezione da virus
dell’epatite B; L’infezione da virus dell’epatite delta; L’infezione da
virus dell’epatite C; L’infezione da virus dell’immunodeficienza acquisita;
Strategie di controllo delle infezioni trasmissibili per via ematica
all’operatore sanitario; La politica vaccinale; Indicazioni operative
specifiche per la prevenzione delle malattie a trasmissione ematica
negli operatori sanitari; Le infezioni a trasmissione aerea – Tubercolosi;
Valutazione del rischio infettivo e strategie di prevenzione; Raccomandazioni
universali; Igiene delle mani; Uso e smaltimento di aghi,
bisturi e taglienti; Decontaminazione delle superfici; Gestione di campioni
biologici e pezzi anatomici; Igiene personale; Guanti; Camici;
Mascherine, occhiali, visiere; Prime misure da adottare in caso di
esposizione accidentale a materiali biologici attraverso soluzioni di
continuo o contatto mucoso; Protocolli per la raccolta e la gestione dei
campioni biologici; Assistenza domiciliare; Costi delle protezioni e
della “non sicurezza”

8. Isolamento del paziente in ospedale
Storia; Linee-guida

9. L’acqua in ospedale
L’acqua, le risorse idriche e l’inquinamento ambientale; La distribuzione
dell’acqua in ospedale; Requisiti di qualità ed inquinanti delle acque originati
dall’ambiente; La sorveglianza dell’acqua in ospedale e la prevenzione;
Rischi da riduzione della qualità dell’acqua; Il trattamento di potabilizzazione
delle acque; Acqua ospedaliera e legionellosi; Aspetti legislativi
e normativi sulle acque

10. Uso dei disinfettanti e degli antisettici chimici in ospedale
Corretto utilizzo di antisettici e di disinfettanti in ospedale; Requisiti dei
disinfettanti; Meccanismi di azione dei disinfettanti; Livello di attività
dei disinfettanti; Importanza del prontuario e della procedura sul corretto
utilizzo dei disinfettanti in ospedale; Note pratiche per un corretto utilizzo
di antisettici e disinfettanti; Classificazione dei materiali sanitari;
Caratteristiche principali degli antisettici e disinfettanti più comunemente
utilizzati in ospedale; Procedure di antisepsi di cute e mucose;
Procedure di decontaminazione; Procedure di disinfezione di materiali;
Disinfezione degli apparecchi per emodialisi

11. La sterilizzazione in ospedale
L’accreditamento volontario di una centrale di sterilizzazione; Requisiti
della centrale di sterilizzazione; Requisiti organizzativi; Gestione dei
processi; Fasi del processo di sterilizzazione; La rintracciabilità; Tutela
della salute e della sicurezza; Sistemi di controllo; Azioni correttive e di
miglioramento

12. Il reprocessing in endoscopia
Gli strumenti endoscopici; Classificazione degli endoscopi; Metodi di trattamento
e sostanze chimiche compatibili; Fasi di trattamento degli endoscopi
flessibili; Sterilizzazione e disinfezione; Disinfezione; Sterilizzazione;
Pulizia dei centri di endoscopia; Rischio professionale per l’operatore
ed infettivo per il paziente; Informazioni sui rischi e sulle procedure per
l’uso in sicurezza della glutaraldeide

13. Microclima
Gli ambienti confinati ospedalieri; Principi della conta particellare e
classificazione per destinazione d’uso degli ambienti ospedalieri secondo
le norme ISO 14644; Il campionamento dell’aria per microrganismi; Indici
microclimatici; Il microclima in ambienti critici; Effetti dell’ambiente
confinato ospedaliero sulla salute degli occupanti

14. Pulizia e sanificazione ambientale
Prodotti e attrezzature; Detergenti; Disinfettanti di superfici; Panni;
Attrezzature di base; Raccomandazioni per prodotti e attrezzature; Operatore
addetto al servizio di pulizia ospedaliera; Tecniche operative;
Caratteristiche degli interventi di pulizia; Piano della qualità; Modalità
di erogazione e di controllo; Procedura operativa di pulizia e sanificazione
giornaliera del blocco operatorio

15. I rifiuti sanitari
Obiettivi principali di una corretta gestione dei rifiuti sanitari; Contenitori;
Etichette; Deposito temporaneo dei contenitori; Responsabilità; Classificazione
dei rifiuti sanitari; Rifiuti sanitari assimilati ai rifiuti urbani;
Metodi particolari di smaltimento/recupero; Rifiuti sanitari pericolosi
(pericolo biologico “h9”); Rifiuti sanitari che richiedono particolari
sistemi di smaltimento

16. La ristorazione ospedaliera: sorveglianza igienica e nutrizionale
Il pasto in ospedale: momento di cura e tradizione gastronomica; Le diete
speciali; Ritmi; Tradizione gastronomica; HACCP e ristorazione ospedaliera;
Trapianto di cellule staminali emopoietiche: l’alimentazione del bambino
trapiantato; Dieta tipo 1: a basso contenuto di lattosio; Dieta tipo 2: a
basso residuo; Dieta tipo 3: a basso contenuto di fibre; Modalità di verifica
e trattamenti correttivi adeguati; Regole igieniche – Consigli per le famiglie;
A proposito di latte; Come si cuociono gli alimenti?; Esiste una linea di prodotti
da preferire?; Tutela igienica degli alimenti; Il campionamento;
Ambiente; Personale; Igiene del personale; Le esigenze formative; Gestione
del servizio di ristorazione ospedaliera

17. L’accreditamento istituzionale
Requisiti per l’autorizzazione delle strutture sanitarie

Glossario di igiene ospedaliera

Bibliografia



EDITORE

Edicom s.r.l.
Via Alfonso Corti 28 - 20133 Milano
Tel: 02.70633694 - Fax: 02.70633429
E-mail: info@gsanews.it

REDAZIONE

Webmaster: Giovanni Mastrapasqua
E-mail: giovanni.mastrapasqua@gsanews.it

SEGRETERIA ANMDO

Co/ Studio Associato Montanari Moscatiello Lombardo
Via Indipendenza 54, Bologna 40121
40138 Bologna (BO)
Tel. 051 0310109 Fax 051 0310108
E-mail: anmdo.segreteria@gmail.com

COORDINATORI SCIENTIFICI

Dott. Finzi Gianfranco - Presidente Nazionale ANMDO
E-mail: anmdo.presidente@gmail.com
Prof. Ugo Luigi Aparo - Segretario Scientifico
E-mail: ugoaparo@gmail.com